Visione economia – aggiornamento al 10/11/2017

2klabNews, ricerca, visione mercati ABS0 Comments

Il quadro generale conferma una buona crescita sincronizzata nei vari paesi. Non vi sono segni
di surriscaldamento economico, sebbene si ravvisi qualche eccesso nei prezzi azionari.
Negli Stati Uniti, la riforma della corporate tax potrebbe favorire la crescita nel prossimo anno;
tuttavia l’approvazione potrebbe essere difficoltosa visto che non vi sono pari benefici per i
privati. È plausibile inoltre che i mercati Usa già scontino la riduzione del peso fiscale delle
imprese.
In Europa la crescita è solida e dovrebbe essere tale anche nel IV trimestre dell’anno. La
disoccupazione dovrebbe continuare a scendere, mentre l’inflazione resta contenuta.
In questo scenario, continua ad essere preferibile l’investimento azionario sebbene il premio al
rischio tenda ad annullarsi, in particolar modo negli Stati Uniti.

Scopri come, grazie anche a queste considerazioni, aggiorniamo le nostre strategie di investimento contattandoci alla mail clienti@abs-consulting.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *